Viseu: cosa visitare nell’antica città del Portogallo

Cosa vedere a Viseu, antica città del Portogallo fondata dai celti e sede di una scuola di pittura frequentata in passato da grandi artisti.

Hotel alberghi dove dormire
chiesa della misericordia viseu portogallo
chiesa della misericordia viseu portogallo

Viseu Portogallo

Antica città del Portogallo fondata dai celti e occupata dai romani nel II secolo a.C., Viseu è situata su di un promontorio da cui si può godere la vista di un bellissimo paesaggio di boschi e viti. E’ una sede vescovile e le sue antiche case sono molto caratteristiche.

Nel 1500 fu sede di una scuola di pittura diventata famosa per la presenza di grandi artisti come Vasco Fernandes e Gaspar Vaz le cui opere sono esposte nel museo de Grao Vasco.

Cosa vedere a Viseu

Gli edifici più importanti si trovano intorno ad una grande piazza presieduta da una croce rinascimentale. La Chiesa Cattedrale, risalente al XIII secolo, presenta l’abituale amalgama di stili dovuti alle varie ristrutturazioni.

Così, le due torri della facciata e le colonne dell’interno sono romaniche, mentre gli archi delle volte sono in stile manuelino e il chiostro in stile rinascimentale.

Nella Sala del Capitolo adiacente alla chiesa si trova il tesoro contenente smalti di Limoges, paramenti sacri, oggetti di culto e sculture di Joachim Machado de Castro.

Il Museo di Grao Vasco adiacente, conserva opere dell’omonimo pittore e azulejos del XVII secolo. Rilevante dal punto di vista artistico anche la Chiesa della Misericordia con facciata in stile barocco comprendente due campanili e interno neoclassico.

Il Rossio rappresenta la piazza centrale con un monumento dedicato a Henrique il Navigatore e giardini ben curati.