Roma: itinerari e percorsi a piedi per visitarla in 2 giorni

colosseo roma
colosseo roma
Contenuti con corrispondenza
Hotel alberghi dove dormire

Itinerari Roma a piedi 2 giorni, percorsi per visitare la città eterna in 2 giorni alla scoperta dei luoghi e dei monumenti principali.

Percorsi per visitare Roma

Roma è una bellissima città capitale d’Italia famosa in tutto il mondo che ogni anno attira a sè decine di milioni di turisti provenienti da ogni parte del mondo.

Detta anche la città eterna è la culla della civiltà occidentale e il cuore del cattolicesimo. A Roma ci sono tantissimi monumenti da vedere immersi in un mare di storia lunga secoli.

Chi va a Roma non può tralasciare di visitare la città del Vaticano con Piazza San Pietro dove si può ammirare il famoso colonnato del Bernini con la Basilica ricchissima di opere d’arte e visitare i musei vaticani per una indigestione di storia e cultura.

Inoltre in piazza San Pietro è possibile assistere alle udienze periodiche del Papa.

Itinerari Roma a piedi

Si possono seguire tanti itinerari interessanti per visitare Roma a piedi.

– Partenza da piazza Venezia dove confluiscono le principali strade, tra cui via del Corso, via Nazionale, via dei Fori Imperiali, via del Teatro Marcello e corso vittorio Emanuele.

– Si può procedere per piazza San Marco dove si trova l’omonima basilica con facciata rinascimentale che possiede all’interno un bel soffitto intagliato del 1471 insieme ad altre opere.

– Il Campidoglio è uno dei sette colli di Roma a cui si sale per la scalinata di Santa Maria d’Aracoeli e per la cordonata creata da Michelangelo Buonarroti alla cui sommità si trovano alcuni trofei e colonne di epoca imperiale. Piazza del Campidoglio, progettata da Michelangeo, è delimitata dai palazzi Senatorio, dei Conservatori e del Museo Capitolino che ospita la più antica raccolta di sculture classiche.

– Santa Maria in Aracoeli con semplice facciata in cotto è un antica basilica da cui si accede dal Campidoglio e dove nel medioevo si riunivano gli anziani per discutere della cosa pubblica.

– Via dei Fori Imperiali è una larga arteria creata recentemente (nel 1932) come congiunzione tra piazza Venezia e il Colosseo passando per la zona compresa tra il Foro Romano e i Fori Imperiali.

– Il colosseo, detto anche anfiteatro Flavio, è il monumento simbolo di Roma che nell’antichità era destinato agli spettacoli pubblici tra cui prevalentemente lotte tra gladiatori e belve. L’Arco di Costantino fu eretto nel 315 per festeggiare la vittoria dell’imperatore su Massenzio a Ponte Milvio.

– Via Condotti è perpendicolare a via del Corso e in essa si trovano celeberrimi negozi; in fondo a via Condotti si trova la splendida scalinata con la chiesa di Trinità dei Monti.

– Piazza di Spagna è una delle piazze più suggestiva oltre che famose di Roma grazie alla scalinata di Trinità dei Monti che crea un effetto scenografico indimenticabile.

– Molto bella anche la Fontana di Trevi con un animazione di getti d’acqua particolare tra scogli e statue dove è usanza tirare dentro delle monetine come auspicio di un ritorno a Roma.

– Piazza Navona è una grandiosa piazza di forma ellittica con al centro una bellissima fontana del Bernini.

– Il Pantheon, che si trova in piazza della Rotonda, rappresenta invece uno dei momumenti meglio conservati di epoca romana.

Guarda anche

Prenota voli, hotel, vacanze o noleggia un auto last minute!


  1. Confronta i voli low cost
  2. Trova alberghi economici
  3. Prenota una vacanza in crociera

Ti potrebbero interessare