Lago di Garda: itinerari culturali, passeggiate ed escursioni

Guida turistica Lago di Garda, cosa vedere seguendo gli itinerari culturali più suggestivi comprendenti le principali località presenti sulle sue sponde e le isole più suggestive, con passeggiate ed escursioni da fare nel suggestivo paesaggio lacustre.



Hotel alberghi dove dormire
Itinerari Lago di Garda: Gardone riviera
Itinerari Lago di Garda: Gardone riviera

Itinerari turistici Lago di Garda

Compreso nella provincie di Trento, Verona e Brescia, il Garda è di origine glaciale e rappresenta il lago più grande d’Italia di cui il principale immissario è il fiume Sarca, mentre l’unico emissario è il fiume Mincio. Nel lago ci sono cinque isolette di cui la maggiore è l’Isola del Garda, a cui seguono per estensione l’Isola di San Biagio, l’Isola del Trimelone e le due più piccole, l’Isola del Sogno e l’Isola degli Olivi.

Il lago di Garda offre al visitatore paesaggi e interessanti itinerari culturali, inoltre si affacciano su di esso pittoresche cittadine che merita assolutamente vedere e visitare.

Sirmione

E’ una delle località più conosciute del lago di Garda, nota anche per le sue terme. La cittadina è un comune della provincia di Brescia e sorge su una lunga e stretta penisola che si protende nel lago. E’ una meta molto interessante per i suoi resti risalenti all’epoca romana ed all’epoca medievale. Sulla punta del promontorio si trovano le rovine di una grande villa romana, detta “Le grotte di Catullo” costruita fra il I secolo a.C. e il I secolo d.C., appartenente ad una ricchissima famiglia veronese, probabilmente fu una delle residenze del poeta latino Catullo. Questo luogo è un ottimo punto panoramico sul lago, come lo è la Fortezza Scaligera, situata in postazione difensiva, fu costruita nel XV secolo dagli Scaligeri.

Desenzano

Si trova nella parte sud occidentale del lago di Garda, è un comune della provincia di Brescia ed è la città più grande fra quelle che si affacciano sul lago. Il suo centro storico è caratterizzato da eleganti palazzi e da belle Chiese, si apre sul lago, mentre un intreccio di stradine porta al Castello Medievale, dotato di grande fascino scenografico. La passeggiata lungo lago offre scorci suggestivi, inoltre è possibile usufruire anche di alcune spiagge attrezzate con lettini ed ombrelloni (spiaggia del Desenzanino, spiaggia d’oro e spiaggia Rivoltella).

Salò

Si trova nella parte occidentale del lago di Garda, è un comune della provincia di Brescia. La cittadina fu un insediamento romano di nome Salodium, come lo testimoniano i continui ritrovamenti archeologici. E’ stata capitale della Magnifica Patria, un istituzione a base territoriale formalmente dominata da Venezia, ma con ampi margini di autonomia. A Salò fra il XV ed il XVIII secolo sono molte le tracce lasciate dalla Repubblica Serenissima. Delle antiche mura trecentesche, costruite dagli Scaligeri veronesi, sono rimaste le due porte che delimitano l’ingresso al nucleo più antico del città. A piazza della Vittoria, che si affaccia sul panoramico lungolago, si trova il quattrocentesco Palazzo della Magnifica Patria, realizzato dal Sansovino in epoca veneziana, oggi sede del Comune. Presso la loggia del Palazzo è allestito il Civico Museo Archeologico. Da non perdere la visita al prestigioso Duomo di Santa Maria Annunciata, d’impronta gotico-rinascimentale la prima pietra fu collocata il 7 ottobre 1453, il progettista fu l’architetto Filippo delle Vacche. Questa cittadina fra il 1943 ed il 1945 fu sede di alcuni ministeri della Repubblica Sociale italiana, per questo motivo chiamata Repubblica di Salò.

Gardone

Comune della provincia di Brescia, si trova sulla sponda occidentale del lago di Garda. La cittadina è un vero e proprio giardino botanico per la varietà e la bellezza delle piante che vivono in questo ambiente. Gardone Riviera ricorda la villeggiatura di fine ottocento, quando i primi turisti tedeschi iniziarono a frequentarla, nelle splendide ville e nei grandi alberghi. A Gardone di sotto si trovano i caffé, gli alberghi ed i negozi. Gardone di sopra ospita il Vittoriale degli italiani, dimora di Gabriele D’Annunzio che lui donò, prima di morire, al popolo italiano. E’ un complesso di edifici, piazze, giardini e fontane che conserva l’abitazione del poeta, il museo della guerra, il MAS, che venne usato per la “Beffa dei Buccari, la nave Puglia (incastonata sul fianco della collina), il mausoleo (è situato nel punto più alto del Vittoriale e custodisce la salma di D’Annunzio), un auditorium, il teatro all’aperto.

Limone

Comune della provincia di Brescia e incantevole centro della sponda occidentale superiore del Lago di Garda. Limone si trova immerso in un meraviglioso paesaggio caratterizzato da bellissimi scorci panoramici e da una rigogliosa vegetazione mediterranea. Il paese è famoso per le sue limonaie ed è una località turistica molto frequentata.

Riva

Comune della provincia di Trento, è il centro principale del Garda Trentino e si trova nell’angolo nord-occidentale del Lago di Garda. Questa località è stata definita un’oasi mediterranea, essendo anche situata ai piedi delle Dolomiti di Brenta. Molto bella la piazza III novembre dove si affacciano costruzioni in stile lombardo-veneto, nelle vicinanze si trova la Rocca Scaligera, fortezza sul lago, sede del Museo Civico e della Pinacoteca.