Bilbao, cose da vedere nella maggiore città dei Paesi Baschi

Informazioni utili per visitare Bilbao, itinerario dei luoghi di maggiore interesse e attrazioni principali da non perdere assolutamente.

Hotel alberghi dove dormire
plaza nueva bilbao casco viejo
plaza nueva bilbao casco viejo

Guida turistica Bilbao

Situata sulle rive del fiume Nervión e circondata da verdi colline, Bilbao è una città sorprendente e la maggiore città dei Paesi Baschi, regione della Spagna settentrionale, con i suoi tesori culturali e le ricchezze gastronomiche.

Infatti la cucina basca è tra le migliori in Spagna e a Bilbao si trovano i ristoranti più rinomati della regione. A Bilbao si trovano famosi edifici dal pregiato valore architettonico, come il celebre Museo Guggenheim e il Palazzo Euskalduna.

Da vedere la meravigliosa città vecchia, Casco Viejo, con le sue strade affollate fiancheggiate da palazzi antichi, piccoli negozi, bar e una cattedrale gotica.

Cose da vedere a Bilbao

Bilbao Museo Archeologico basco, Etnografia e Storia
In questo museo sono esposti reperti di epoca preistorica rinvenuti nel territorio della regione dei Paesi Baschi, resti archeologici e altre testimonianze storiche di valore. Il materiale mostrato consente ai visitatori di approfondire tematiche riguardanti la preistoria, il mondo marittimo, la pesca, il commercio, l’artigianato e la vita religiosa di questa regione.

Euskalduna Palazzo
Questo palazzo fu progettato da Federico Soriano e Dolores Palacios e rappresenta l’ultima nave costruita nel vecchio cantiere navale Euskalduna. Rappresentazione simbolica del patrimonio industriale di Bilbao, questo enorme complesso polifunzionale, costruito nel 1999 e situato nel centro della città, contiene un rinomato centro congressi dotato di un magnifico auditorium.

Museo delle Belle Arti di Bilbao
In questo museo è presente una straordinaria varietà di opere d’arte dal 12° secolo ad oggi. La collezione comprende più di 6.000 opere d’arte, dipinti, sculture, disegni, incisioni e oggetti decorativi. E ‘diviso in tre parti, la prima dedicata all’arte classica europea, con opere di artisti come El Greco, Murillo, Goya e Van Dyck, la seconda all’arte contemporanea con opere di Gauguin, Bacon, Chillida e Barceló, e la terza all’arte basca con esposte opere di Regoyos, Zuloaga, Echevarría, Iturrino e Arteta.

Guggenheim Museum
La maggiore attrazione turistica di Bilbao è senza dubbio il Museo Guggenheim. Progettato dall’architetto Frank Gehry, è una vasta struttura rivestita di titanio situata nel centro di Bilbao con una superficie espositiva di 11.000 metri quadrati distribuita tra 19 gallerie. Presenta le opere di alcuni degli artisti più influenti della seconda metà del 20° secolo tra cui Picasso, Motherwell, Rauschenberg, Still, Tàpies, Warhol, Klein e de Koonig.

Centro storico (Casco Viejo)
Il centro storico di Bilbao, è un labirinto di stradine pedonali che si diramano da Plaza Nueva. La zona ha un’atmosfera tutta sua, creata dalla gente del posto e dai turisti che passeggiano per le strade, mordicchiando il pintxos, la versione basca delle tapas, bevendo e godendosi la vita di strada. La Cattedrale di St James, costruita alla fine del 14° secolo in stile gotico in onore del santo patrono ufficiale di Bilbao, ha una pianta interna a tre navate con trifore.

Ria de Bilbao Maritime Museum
Situato nelle banchine del vecchio cantiere navale Euskalduna in Abandoibarra, Bilbao Maritime Museum è dedicato a tutte le cose relative al mare e alla navigazione. La sezione interna comprende mostre, un archivio multimediale, un auditorium, un negozio e una caffetteria. All’esterno è possibile visitare le vecchie banchine dei Cantieri Euskalduna, dove è possibile trovare un ormeggio le navi.